Inizio della Pagina - Home - Contattaci - Menu di Servizio - Menu Sezione del Sito - Contenuto della Pagina - News ed Approfondimenti - Note Tecniche del Sito

 

Path: Home


Domenica 21 settembre, ore 21
PAV, ingresso libero






Regia di Francesco Di Monda

Nella corte del PAV una brillante commedia, in due atti, rivisitata e riscritta da A.C.T.A. Compagnia teatrale LO SFIZIO, liberamente tratta da C'è un uomo nudo in casa di Bruno Tabacchini / Biagio Izzo.



C'è un uomo nudo in casa e non sono io. C'è un uomo nudo in casa e non so da dove sia venuto, non so chi sia e nemmeno si capisce perché, poi, abbia scelto proprio casa mia per mettersi a nudo. A nudo?... A dire il vero quell'uomo è riuscito a mettere a nudo me. Forse è questo lo scopo della sua improvvisa apparizione. Un uomo si presenta nudo in casa mia per mettermi a nudo. Due uomini nudi in casa? Non sta bene, cosa penseranno quando si saprà che sono stato trovato a letto con un uomo nudo? Già immagino: Era nudo a letto con quell'uomo di cui non si conosce nemmeno il nome. Si, è vero, ero a letto. Per l'esattezza ero steso sul letto con un uomo nudo al mio fianco, quando è arrivata mia suocera(Marianna Lambiase)! È questo l'equivoco in cui Franco(Francesco Di Monda), il nostro protagonista, si trova suo malgrado coinvolto e a causa del quale dovrà affrontare situazioni sconosciute ed imbarazzanti come il confronto con i suoi vicini di casa,gli uomini fai da te Claudio (Claudio D'Acierno) e Davide Capobianco (Davide Solenghi) ed un'improvvisa irruzione femminile (Francesca Zago) ed una moglie giovane ed innamorata (Teresa Santagata) che, sicuramente, ci faranno ridere, ridere, ridere!!!



Iniziativa realizzata con il contributo deliberato dalla Circoscrizione 9 - Città di Torino.
Evento rivolto a tutti i cittadini.
Ingresso gratuito.


In caso di maltempo lo spettaccolo sarà rimandato.

Altre informazioni sulla locandina dell'evento.





Venerdì 26 e sabato 27 settembre



Condotto da Fernando Garcia-Dory





Il workshop, basato sulle tesi esposte nella mostra Vegetation as a political agent, riguarda la coltivazione dei territori come espressione affettiva del lavoro e come spazio di incontro intraspecie. Affrontando il tema dell’agricoltura sostenibile con una visione politica di Agroecologia e guardando da vicino la vita e l'opera del Prof. George Chan, si cercherà di analizzare le possibili alternative ai sistemi post-coloniali. In questo senso, la visita all’Orto Botanico di Torino, con l’osservazione delle diverse specie di piante presenti, amplierà la portata di quelle relazioni storiche legate alla dominazione dei territori, favorendo un esercizio di anti-botanica che sarà portata avanti dal gruppo.
In laboratorio si disegneranno le piante dal vero e si opererà per comprendere l'assimilazione metabolica delle specie commestibili attraverso diverse tecniche di cottura, attenti alla cruciale correlazione a specifici agroecosistemi e a come essi siano soggetti agli interessi globali dell'agribusiness industriale.


Venerdì
ore 16-19

Workshop


Sabato
ore 10-18

Workshop

Info, costi e prenotazioni workshop, sino a esaurimento posti:
011 3182235 - lab@parcoartevivente.it


Sabato
ore 18

Al termine dell'attività, conversazione pubblica con Fernando Garcia-Dory, artista; Marco Scotini, curatore della mostra in corso Vegetation as a political agent; Tiziana Villani, scrittrice, saggista, direttrice della rivista Millepiani, docente a Paris La Villette; Piero Gilardi, artista e direttore artistico del PAV.
Ingresso libero




Fernando García-Dory, Dream Farms, The Lost Path: Learning from George Chan’s Legacy, 2009-2014









Se vorrete rilassarvi e godervi un po' di verde, il parco è aperto a ingresso gratuito da mercoledì a domenica, dalle 12 alle 20, fino al 30 settembre.


Qui tutte le informazioni su costi di ingresso al museo.






Per chi volesse utilizzare lo spazio dell'installazione Focolare per cotture, panificazioni o momenti di festa privati, può telefonare allo 011 3182235 o scrivere una mail a info@parcoartevivente.it

E' possibile usufruire di Focolare nei momenti di apertura del parco, da mercoledì a domenica dalle ore 12 alle ore 20, al costo di € 20 al giorno per eventi privati, € 50 al giorno per corsi o laboratori tenuti da associazioni o altre figure professionali.
Pur essendo gratuito l'accesso all'area verde, è necessario comunicare l'evento e prenotare lo spazio.








La mostra in corso - Vegetation as a political agent - sarà visibile fino al 2 novembre 2014.
L'esposizione, a cura di Marco Scotini, propone i lavori di 14 artisti internazionali:
Ayreen Anastas & Rene Gabri, Imre Bukta, Amilcar Cabral, Filipa César, Critical Art Ensemble, Emory Douglas, Fernando García-Dory, Piero Gilardi, Daniel Halter, Adelita Husni-Bey, Bonnie Ora Sherk, Claire Pentecost, RozO (Philippe Zourgane & Séverine Roussel), Nomeda e Gediminas Urbonas.

30 maggio - 2 novembre 2014


Comunicato stampa
  
 
Il titolo, Vegetation as a political agent, è tratto da una citazione di un testo di Philippe Zourgane (di prossima pubblicazione).




Nell'ambito di









25 giugno - 13 settembre 2014

a cura delle Attività Educative e Formative
PAV Parco Arte Vivente
Centro sperimentale d’arte contemporanea, Torino


Esposizione presso InGenio Arte Contemporanea

Elaborati del percorso annuale 2013-14
Quattro gruppi della Cooperativa Paradigma, Torino





L'esposizione FAMEDICOSA è l'esito dei laboratori condotti dalle Attività Educative e Formative del PAV con i quattro gruppi di persone con disabilità dei Centri diurni Raccordi Familiari, Cure Familiari e della Comunità alloggio Climi Familiari. I Centri territoriali fanno parte della cooperativa Paradigma che gestisce, all’interno della Circoscrizione IX della Città di Torino, una rete di servizi rivolti alla famiglia. Il PAV, che conduce da sette anni un complesso e fruttuoso lavoro artistico-espressivo con le persone adulte seguite dagli educatori della cooperativa, in FAMEDICOSA allestisce il frutto dell’impegno processuale e relazionale dei venticinque partecipanti, durato un intero anno, centrato sull’estetica del nutrimento. 


Comunicato stampa



InGenio Arte contemporanea

Corso San Maurizio 14/e Torino
Per visitare la mostra rivolgersi a InGenio, bottega d’arti e antichi mestieri, via Montebello 28/b, Torino.

Nei mesi di luglio e agosto 2014 osserverà il seguente orario:
apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle 18.00 ( orario continuato), chiusura sabato e domenica.
Chiusura estiva dal 11 al 17 agosto - riapertura lunedì 18 agosto, con orario normale - 9.00/19.00 - dal martedì al sabato - dal 2 settembre 2014.

Telefono 011 883157- ingenio@comune.torino.it







 

Latest News
      Latest News